Antonio Monticelli – Napoli

Antonio Monticelli a Napoli, foto di Alessandro Pepe.
  • Dove vivi, Quanti anni hai? Cosa fai?

Vivo a Napoli, ho 24 anni, Studio culture digitali e delle comunicazioni alla Federico II.

  • Cos’è secondo te l’amore?

L’amore secondo me è un sentimento fantastico che ti fa gioire e soffrire allo stesso modo. Quando si è innamorati sul serio di una persona facciamo qualsiasi cosa per farla stare bene, vederla felice, farla sorridere e magari cercandola di continuo perché ci manca e non possiamo farne più a meno.

L’amore però ha tantissime sfaccettature impossibili da descriverne in poche parole. 

  • Cos’è per te la moda?

Per me la moda è l’espressione dell’estro e della fantasia degli stilisti che imprimono negli abiti che creano.

La moda è anche lo specchio della società e del suo evolversi nel tempo, perché ha indirizzato nelle masse il modo di vestirsi.

  • Il giorno più bello della tua vita?

Il giorno più bello della mia vita è stato quando per la prima volta ho indossato la maglia di Apple pronto per affrontare il mio primo giorno di lavoro.

  • Sogno nel Cassetto?

Quando ero un bambino il mio sogno nel cassetto era quello di diventare un calciatore, come immagino la maggior parte dei bambini, purtroppo però questo mio primo sogno non si è avverato. Essendo quindi più realista con il passar degli anni tra esperienza varie mi piacerebbe moltissimo entrar di nuovo a far parte di Apple.

  • Hai a disposizione un solo desiderio. Cosa domanderesti al genio della lampada?

 Di poter incontrare e conoscere Leonardo Da Vinci e Steve Jobs 

  • 3 aggettivi per definirti?

Empatico, Determinato, Narcisiata.

  • Cosa ti dicono più spesso?

Una cosa riscontrata spesso, che mi succede quando faccio nuove conoscenze è che sembro un tipo tutto fighetto, tirato a lucido, magari che se la tira anche.

La cosa meravigliosa è che dopo esser stati insieme e conosciuto un po’ della mia persona confessano che sono una persona molto gentile, simpatica e molto disponibile, mentre invece a pelle tutt’altro. 

Vivo questa esperienza spesso e quando li ascolto smentire i loro preconcetti negativi su di me sono sempre più fiero.

Per questo l’abito non fa il monaco, perché è importante ascoltare e lasciar esprimere liberamente una persona, facendola parlare senza paletti, luoghi comuni o pressioni.

Tutto questo quindi mi fa riflettere e nello stesso tempo sono spronato sempre di più a fare nuove conoscenze, e non avere mai pregiudizi su nessuno ma trovare sempre un qualcosa di unico in chi, in quel momento, ti sta difronte.

  • Cosa significa per te essere eleganti?

Per me essere eleganti significa essere rispettosi e sapersi distinguere.

L’eleganza è quando gli altri si voltano a guardarti indipendentemente da ciò che indossi.

Essa sta nel modo di porsi, nel modo muoversi e nel modo di abbigliarsi.

  • Cosa significa per te avere stile?

Per me avere stile vuol dire avere personalità non seguire la massa e essere sicuri di se ma senza strafare.

  • Come ti vesti di solito?

Indosso molto raramente tute, jeans e felpe per quanto comode.

Il mio outfit generico è un pantalone casual, t-shirt o camicia con capospalla da scegliere al momento a secondo della situazione.

  • Quali sono i tuoi brand di abbigliamento preferiti? 

Louis Vuitton, Gucci, Fendi, Versace, Balenciaga, Hermes, Armani, Calvin Klein, Nike, Adidas.

  • Raccontaci il tuo rapporto con i social?

Non sono una persona molto social a livello digitale preferisco il contatto fisico e parlare dal vivo con una persona, per tanto so e conosco l’importanza dei social quindi faccio in modo di aver un bel profilo e renderlo almeno elegante nella presentazione della mia persona.

  • Un augurio per il futuro?

Che si torni a vivere senza mascherine al più presto essendo consapevoli di ciò che abbiamo sconfitto ma giudiziosi nelle scelte future.

Sei un fotografo, un brand o un negozio e vorresti realizzare degli scatti con Antonio?

Scrivici in direct e saremo felici di aiutarti a organizzare il tuo set insieme a lui !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LANGUAGE

CHOOSE