Cristina Cambarau Make-Up Artist – Carbonia Iglesias

  • Chi sei?

Mi chiamo Cristina, sono una ragazza con una grande passione del make-up sin da quando son piccola. Dall’età di 14 anni ho iniziato a guardare tutorial su YouTube e provare a ricreare i make-up con i trucchi a disposizione che “rubavo” a mia mamma. Mi definisco una persona creativa.

Inoltre, amo viaggiare e scoprire culture diverse, questo mi ha portato a trasferirmi a Londra 6 anni fa, in cui ho vissuto per 4 anni e finalmente li ho iniziato a coltivare la mia passione e studiare makeup in una delle accademie più famose.  

  • Dove vivi, Quanti anni hai? Cosa fai?

Attualmente vivo a San Giovanni Suergiu, un piccolo paese della Sardegna, ho 26 anni e sono in proprio come makeup artist e come dermopigmentista, altra passione nata un anno e mezzo fa 

  • Come definiresti il tuo stile?

Il mio stile è abbastanza versatile, amo truccare sia in modo naturale e luminoso, sia con uno stile più stravagante 

  • Raccontaci il tuo rapporto con i social?

Ho un buon rapporto con i social, anche se non amo particolarmente parlare di fronte alla telecamera. Utilizzo i social soprattutto per lavoro, e in questi non parlo mai della mia vita privata, li uso anche come fonte di ispirazione, per tenermi aggiornata sui nuovi trend.

  • Il tuo punto di riferimento nel lavoro?

Pat McGrath, Marika D’Auteuil, Natasha Denona, Mr Daniel (creatore della linea di cosmetica Nabla).

  • Il tuo punto di riferimento nella vita?

Non ho un punto di riferimento nella vita, egoisticamente parlando penso di essere me stessa il punto di riferimento, perché ho imparato che nessuno sarà mai importante quanto se stessi, ho imparato ad essere forte, sempre pronta a dare un aiuto a chi ne avesse bisogno, ma soprattutto a non perdermi d’animo quando le cose vanno male 

  • Con chi sogni di realizzare un set?

Con uno dei miei punti di riferimento nel lavoro.

  • I tuoi brand professionali di riferimento ? 

Per una base perfetta sicuramente Charlotte Tilbury, altri brand a cui faccio riferimento sono Nabla, Makeup Forever, Nars, diciamo che non ne ho uno in particolare, ma l’importante che siano di qualità.

  • Che rapporto hai con la moda? Hai dei brand preferiti?

Amo la moda, a Londra ho partecipato a due London Fashion Week e quel mondo mi resterà sempre nel cuore, l’adrenalina e vedere le modelle che sfilano con il make-up eseguito da te è sempre una sensazione bellissima, brand preferiti Chanel, Fendi, Gucci, Moschino e tanti altri che seguo.

  • Qual è il tuo sogno nel cassetto?

Il mio sogno nel cassetto è poter tornare a lavoro sia per le sfilate e cominciare a lavorare nel modo del make-up editoriale.

  • Un augurio per il futuro?

Mi auguro di essere sempre me stessa e poter andare avanti nella mia carriera, ma soprattutto di essere sempre felice