Delia Zoli – Modena

Chi è Delia?

Ha 15 anni e vive a Modena con la sua famiglia. Frequenta il liceo classico e nel tempo libero le piace uscire con gli amici, fare shopping e visitare nuovi posti. Come sport pratica nuoto: si ricorda che fin da piccola i suoi genitori la chiamavano “pesciolino” perché adorava stare in acqua. Una delle cose che preferisce fare quando vuole stare un po’ per conto suo è ascoltare la musica: si immerge nella sua bolla e nessuno può disturbarla. La musica l’ha sempre aiutata molto, soprattutto quando era triste e non aveva la forza neanche di alzarsi dal letto. Senza di lei sicuramente non riuscirebbe a vivere.

“Mi definisco determinata, testarda e introversa.”

Cos'è secondo Delia l'amore?

Io l’amore non so ancora cosa sia veramente, ma me lo immagino come un gioco d’azzardo: per amare bisogna essere un po’ pazzi e bisogna essere consapevoli del rischio a cui si va incontro.

Due persone che si amano affidano la propria anima e la propria felicità l’uno all’altro e non possono essere sicuri al cento per cento che quest’ultimo non la distrugga.

“Per amare bisogna essere coraggiosi”, mi diceva sempre mia nonna e io sono d’accordo.

Per me l’amore è stare bene, è essere liberi e spensierati, è mettere la felicità dell’altro prima della propria.

Delia Zoli fotografata a Viareggio da Marco Leonardi @phmarcoleonardi

-Il giorno più bello della tua vita?

E’ difficile rispondere a questa domanda: mi ricordo di tante giornate belle ma se dovessi sceglierne una in particolare forse penserei alla prima volta che sono andata negli Stati Uniti con la mia famiglia.

Il mio sogno è sempre stato andarci e, magari in un futuro abitare lì, in America, ma un conto è pensare all’idea di stare là, un altro è starci davvero, essere circondata da grattacieli altissimi e da meraviglie della natura.

E’ stato tutto così emozionante ed ero davvero felice di essere con la mia famiglia che amo più di qualsiasi altra cosa. 

Se potessi sceglierei di rivivere quella giornata per sentire di nuovo tutte le emozioni che vissuto.

-Sogno nel cassetto?

Come ho detto nella domanda precedente, a me piacerebbe moltissimo andare a vivere negli Stati Uniti, più precisamente a Los Angeles.

Mi piacerebbe frequentare l’università là ed entrare nel mondo della moda, infatti fin da piccola ho sempre sognato di fare la modella e rimanevo ore a guardare le sfilate in tv.

Adesso come adesso non so se sarei pronta a sacrificare tutto quello che ho qui, soprattutto la mia famiglia e i miei amici, quindi posso solo aspettare, vivendo ogni giorno della mia vita al meglio e vedere cosa il futuro ha in serbo per me.

-Cosa significa per te essere eleganti?

Essere eleganti per me non è solo un modo di vestire, ma è soprattutto un modo di porsi.

Puoi anche avere indosso il vestito più bello che ci sia ma se hai un portamento sbagliato e un modo di porti inadeguato diventi subito rozza.

Per questo per me, oltre che l’outfit, è molto importante anche il comportamento.

-Cosa significa per te avere stile?

Avere stile secondo me, non significa seguire la massa e le mode del momento, ma trovare un proprio modo di vestire  particolare che possa non solo stare bene indosso ma attrarre gli altri.

Io passo molto tempo a decidere come abbinare i vestiti con le scarpe e gli accessori, non solo per piacere a me stessa, ma perché mi piacerebbe che una ragazzina che mi vede in giro possa indicarmi alle sue amiche e prendere spunto da ciò che ho creato io.

Non è facile avere stile: in molti pensano che solamente perché hanno indosso indumenti firmati di grandi brand da capo a piedi siano stilosi, ma non è assolutamente così.

Spesso non importa avere grandi firme, ma abbinare nel modo corretto i colori e i modelli. 

Per me avere stile, quindi, non significa avere una maglietta di Gucci e le scarpe di Balenciaga, per me significa trovare dei vestiti e degli accessori che riescano a valorizzarti e a migliorare la tua immagine.

-Quali sono i tuoi brand di abbigliamento preferiti ?   

Partiamo dal fatto che a me non importa più di tanto comprare vestiti firmati, quanto, invece, molto di più borse, accessori e scarpe.

Ultimamente per quanto riguarda le sneakers mi piacciono molto quelle di Alexander McQueen oppure delle semplici Converse con la platform alta.

Nell’ambito borse e accessori, i brand che acquisto maggiormente sono Gucci e Chanel.

Per i vestiti veri e propri dipende un po’: se trovo qualcosa che mi piace di firmato lo compro, ma sono interessata anche alle boutique di nicchia e a catene presenti ovunque come Zara, dove di solito trovo sempre ciò che mi serve.

Raccontaci il tuo rapporto con i social.

La piattaforma che uso e che mi piace di più è sicuramente Instagram.

L’ho scaricato direi 4 anni fa soltanto per divertimento e per seguire, oltre ai miei amici, anche i miei idoli e alcune persone famose.

Col tempo ho cambiato diversi profili e mi sono specializzata sempre più nell’uso di questo social; ormai per me è diventato un passatempo e mi piacerebbe tantissimo se in futuro quest’attività facesse parte del mio lavoro. 

Altri social che utilizzo sono TikTok e Twitter, ma molto meno di Instagram che detiene il primo posto!

Su questa piattaforma trovo molte ispirazioni per quanto riguarda i miei outfit e non solo.

Inoltre, se devo essere sincera uno dei miei momenti preferiti della giornata è quando la sera mi rilasso sul letto in camera mia scorrendo i post della gente che seguo e cercando di prendere spunto da quelli che sono i miei idoli, come ad esempio Chiara Ferragni, Kourtney Kardashian e Kylie Jenner.

In un futuro mi piacerebbe aprire un blog e sarebbe fantastico se la gente potesse ispirarsi a me come io adesso faccio con loro.

-Un augurio per il futuro?

Mi auguro di avere tanta felicità e tanto amore nella vita e realizzare i miei sogni.

Occhiali di Fabbrica Torino (clicca sulla foto per visitare il loro sito)

Sei un fotografo, un brand o un negozio e vorresti realizzare degli scatti con Delia?

Scrivici in direct e saremo felici di aiutarti a organizzare il tuo set insieme a lei !