Gledis Paravati – Imperia

Chi è Gledis?

Vive a Dolceacqua, un piccolo e carinissimo paesino della Liguria. Ha 21 anni e lavora come commessa e addetta vendite.  Gledis è un’uragano di positività che arriva in una noiosissima giornata nuvolosa. E’ una ragazza spesso etichettata come quella ‘fuori dagli schemi’. E’ cresciuta in campagna tra la semplicità di un pezzo di pane con burro e marmellata e una corsa scalza in mezzo all’erba alta. E’ legata tantissimo alla famiglia ed è sempre pronta a mettersi in gioco. 

“Mi definisco determinata, schietta e solare. “

Cos'è secondo Gledis l'amore?

L’amore è l’essenza della vita. 

Gledis Paravati fotografata a Chiavari da Marco Leonardi @ohmarcoleonardi

-Il giorno più bello della tua vita?

Non ho un giorno che ricordo come il più bello della mia vita al momento, risentiamoci tra qualche anno.

-Sogno nel Cassetto?

Una parte di me sogna una vita semplicissima, nella natura. Una casetta di legno con le scimmiette che saltano da un albero all’altro fuori dalla finestra e la sabbia calda pronta ad accogliere i miei piedi. 

L’altra, quella un po’ più egocentrica sogna di vedere il suo viso ovunque. Di vivere nella frenesia dei mille appuntamenti. 

-Cosa significa per te essere eleganti?

Essere eleganti sembra una cosa banale e facile. C’è perfino chi pensa che basta un tailleur per esserlo. 

L’eleganza è un comportamento, un’atteggiamento, una mano che si muove dolcemente, un labbro che si inumidisce piano piano. 

Kylie Minogue ha descritto l’eleganza come una serena e quieta fiducia intima ed io sono totalmente d’accordo con le sue parole.  

-Cosa significa per te avere stile?

Per me avere stile equivale ad avere una forte personalità. 

Se manca il carattere non ci sarà mai un grande stile. 

-Quali sono i tuoi brand di abbigliamento preferiti ?   

Non ho brand preferiti, sono dell’idea che puoi anche vestirti al mercato ed essere l’unica ricordata. 

Raccontaci il tuo rapporto con i social.

Il mio rapporto con i social è altalenante.

Penso siano un grande trampolino al giorno d’oggi ma spesso l’ignoranza umana non ne fa buon uso e cade nello schifo e nel ridicolo, fomentando odio e negatività. 

Bisogna saper equilibrare il tutto. 

-Un augurio per il futuro?

Mi auguro le farfalle nello stomaco, il vento tra i capelli e di sentirmi appagata di questa strana vita. 

Sei un fotografo, un brand o un negozio e vorresti realizzare degli scatti con Gledis?

Scrivici in direct e saremo felici di aiutarti a organizzare il tuo set insieme a lei !