Noemi Mazzone – Bari

Chi è Noemi?

Vive a Bari, ha 18 anni e studia lingue: inglese francese e tedesco. Nel tempo libero segue la sua più grande passione, ovvero quella del canto, che ormai porta avanti da 6 anni. Tutti la chiamano “Hemy”.

“Mi definisco empatica, altruista e solare!”

Cos'è secondo Noemi l'amore?

Bella domanda! Provo a darci una risposta da molto tempo…

Credo che l’amore sia il completo annullamento di una persona verso un’altra.

Io personalmente sento di non poter fare niente di più per dimostrare il mio amore se non annullandolo e mostrare ogni mia sfaccettatura e vivendomi la nostra quotidianità.

L’amore è sempre e ovunque.

Noemi Mazzone fotografata a Taranto da Marco Manigrasso @_photosmarc_

-Il giorno più bello della tua vita?

Quando ho conosciuto chi amo.

Si lo so, sono molto sentimentale!

-Sogno nel Cassetto?

Mi auguro di diventare una modella di alta classe, ma nel caso in cui non dovesse succedere la psicologia è il mio asso nella manica.

-Cosa significa per te essere eleganti?

Per me l’eleganza risiede nel modo di vestire, non necessariamente di marca ma anche nel parlare.

Non puoi indossare Versace ed essere coatto insomma.

-Cosa significa per te avere stile?

Lo stile è qualcosa che ci identifica e quindi non può ricevere pareri.

A meno che non segua dei piaceri personali ma se semplicemente questi fossero globalizzati alla moda del momento.

-Quali sono i tuoi brand di abbigliamento preferiti ?   

Non ho brand di abbigliamento preferiti ma mi capita di acquistare spesso in negozi come Calvin Klein, Bershka o Nike.

Raccontaci il tuo rapporto con i social.

Spero di farmi conoscere un giorno come influencer nel mondo digitale dei social.

Ho un account Instagram, social che utilizzo di più da svariati anni e ho notato in primis l’aumento di follower ma anche la loro interazione con gli argomenti che tratto.

In molti commentano positivamente il mio modo di vestire, mi chiedono consigli o mi fanno complimenti.

Sponsorizzo anche la mia passione per il canto, che però non rimane il mio obiettivo prioritario.

-Un augurio per il futuro?

Spero che il futuro che si prospetta davanti a me sia il migliore possibile. Mi auguro anche che tutti gli obiettivi che mi sono imposta un giorno si possano realizzare, in qualche modo.

Sei un fotografo, un brand o un negozio e vorresti realizzare degli scatti con Noemi?

Scrivici in direct e saremo felici di aiutarti a organizzare il tuo set insieme a lei !