Sabrina Bertocchini Make-Up artist – Lucca

– Chi è Sabrina?

Sabrina è una truccatrice ed estetista, innanzi tutto. Sono una ragazza solare e sorridente, che ama l’arte in tutte le sue forme e che non sta mai con le mani in mano.

 

– Soprannome?

Il mio soprannome è ovviamente Sabri, per gli amici e le persone care.

– Dove vivi, Quanti anni hai? Cosa fai?

Vivo a Lucca, Toscana. Ho 21 anni e nella vita mi occupo di estetica e trucco.

– Come definiresti il tuo stile nel lavoro ? 

Definirei il mio stile glamour ma sofisticato, adatto a editoriali e shooting fotografici, ma allo stesso tempo mi adatto bene ad ogni richiesta lavorativa.

– Raccontaci il tuo rapporto con i social?

Tra me e i social c’è un buon rapporto. Adoro il fatto che riescano ad essere così inclusivi e pieni di possibilità, anche lavorative. Non sono però certamente una ragazza sempre con il telefono in mano pronta a fare continuamente stories, quando vivo un bel momento tendo a volerlo vivere principalmente offline.

– Il tuo punto di riferimento  nel lavoro?

I miei punti di riferimento nel campo del make-up sono sicuramente Mrdanielmakeup, che trovo di una bravura disarmante, ma anche Charlotte Tilbury, Pat McGrath, Sarah Tanno, Chantal Ciaffardini e Clio Makeup, come grande imprenditrice e donna. Per quanto riguarda l’estetica, invece, direi Cristina Fogazzi.

Uno scatto di backstage di Sabrina

– Il tuo punto di riferimento nella vita ?

Il mio punto di riferimento nella vita è mia nonna, una donna fortissima e allo stesso tempo fragile e buona. Le voglio un bene indescrivibile.

– Con chi sogni di realizzare un set?

Inutile dirlo,sarebbe bellissimo lavorare con Daniele Lorusso, ovvero Mrdanielmakeup.

Immagine presa dal profilo instagram di Mrdanielmakeup

– I tuoi brand professionali di riferimento ?

I miei brand professionali di riferimento sono principalmente Mac Cosmetics, Nabla Cosmetics e Kihel’s per la skincare.

Che rapporto hai con la moda? Hai dei brand preferiti?

Ho un rapporto abbastanza buono con la moda, mi piace, ma seguo solo i trend che combaciano con i miei gusti e mi valorizzano. Non ho un brand preferito in particolare, tendo a scegliere capi low cost.

– Qual’è il tuo sogno nel cassetto ?

Il mio sogno nel cassetto è quello di riuscire a lavorare alla Fashion Week e/o seguire celebrities nei red carpet.

– Un augurio per il futuro ?

Mi auguro di riuscire a realizzare i miei sogni, conciliandoli con altri aspetti importanti della mia vita.