Silvia Del Buono – Campobasso

Chi è Silvia?

Attualmente vive a Termoli, un piccolo paese in Molise, ma il suo obiettivo è quello di trasferirsi in una città più grande, capace di darle qualcosa in più. Ha 22 anni e attualmente lavora per poter investire sulle sue passioni: la moda e la musica. Ha tanti sogni nel cassetto. Oltre la moda e la musica, ama l’arte in generale, cinema e il teatro. Infatti, il suo sogno è quello di diventare un’artista, unire la sua passione più grande, la musica, alla moda. Come? Bhè, per lei è anch’essa espressione di sé stessi, ed è strettamente collegata alla musica, pensiamo infatti ad un video musicale, la maggior parte del lavoro la fanno infatti i vestiti, il make-up, insieme poi alla fotografia e allo scenario.

“Mi definisco determinata, lunatica e va bene se dico ‘particolare’? Ahah.”

Cos'è secondo Silvia l'amore?

L’amore è dedicarsi al cento per cento.

Si può amare una persona, un mestiere, una passione.

Si può amare qualsiasi cosa e quando la si ama ci si dedica ad essa, io per esempio sono innamorata dell’arte, infatti mi dedico ad essa sempre.

Con la musica scrivendo e producendo, mentre con la moda, esprimendo me stessa sempre al cento per cento.

Silvia Del Buono fotografata a Pescara da Gabriele Bruni @gabrielebruni_

-Il giorno più bello della tua vita?

Quando sono riuscita a dar vita al mio primo inedito.

Per me la musica è stata sempre importante e quando finalmente sono andata in studio a registrare il mio primo inedito è stato fantastico.

-Sogno nel cassetto?

Sicuramente potermi realizzare nel mondo della musica.

Diventare un’artista così da potermi esprimere al cento per cento.

In questo rientra anche quella che è la mia passione per la moda, ovviamente, come ho già detto prima quello che mi piace della musica è che si può sentire e guardare, attraverso immagini e video, dove posso dare vita ai suoni.

-Cosa significa per te essere eleganti?

L’eleganza si può trovare in tutto, si può indossare anche una tuta ed essere eleganti.

Perché per me non è tanto l’abito che ti rende elegante, bensì come lo indossi, come ti senti quando lo indossi.

Devi sentirti elegante, non solo esserlo, solo in quel modo potrai sentirti a proprio agio.

-Cosa significa per te avere stile?

Poter esprimersi. Il vestito indossato è parte di te, è una parte del tuo carattere e della tua personalità.

Perciò non va nascosto, anzi, dev’essere mostrato perché è anche quello che ci rende diversi dagli altri.

Il bello è proprio che ognuno di noi ha un suo stile, e fa suo tutto ciò che indossa.

-Quali sono i tuoi brand di abbigliamento preferiti ?   

Sono davvero troppi! E troppo diversi, mi piace spaziare, trovare cose diverse in vari brand diversi.

Se dovessi citarne alcuni citerei Bershka, Pull and Bear o H&M.

Raccontaci il tuo rapporto con i social.

A me piacciono davvero tanto, li uso spesso perché credo che un utilizzo sano di essi non faccia male, anzi a volte da essi riesco a trovare un sacco d’ispirazioni, per la musica i vestiti e altro.

L’ideale sarebbe regolarsi, io per esempio attivo un timer, che mi dice che sono stata tot ore su un determinato social: ecco questo mi aiuta a regolarmi perché è bello poterli usare ma anche sapersi regolare.

-Un augurio per il futuro?

Non fermarsi mai, cercare sempre di provare a raggiungere i propri obiettivi. Ammetto che a volte è difficile, anzi quasi sempre, ma non farlo mi farebbe stare male. Quindi mi auguro di non fermarmi mai, perché sono stanca di arrendermi .Mi auguro anche di non dare troppo peso al giudizio degli altri, ma di andare avanti, sempre.

Sei un fotografo, un brand o un negozio e vorresti realizzare degli scatti con Silvia?

Scrivici in direct e saremo felici di aiutarti a organizzare il tuo set insieme a lei !