Ilaria Doricchi Make-Up Artist – Milano

Chi sei ? 

Sono Ilaria Doricchi e faccio la make-up Artist dal 2012, nell’arco degli anni, dalla fine della mia formazione ho sempre intrapreso la mia carriera ma affiancata da un secondo lavoro, da Aprile di quest’anno ho deciso di concentrarmi solo su questo meraviglioso lavoro che è anche la mia passione
Soprannome? 
 
Non ho un soprannome o un nome d’arte, professionalmente mi chiamo Ilaria Doricchi Make-up , anche sui social, così anche per chi non mi conosce è più facile sapere cosa faccio!
 
Dove vivi, quanti anni hai? Cosa fai? 
 
Vivo a Milano da 3 anni, sono felice adesso di avere la mia dimensione e la mia stabilità. Ho 27 anni e sono una Truccatrice, appassionata di moda e arte ,nel tempo libero dipingo e faccio anche parte di un gruppo Buddista chiamato Soka Gakkai, mi dedico allo studio buddista e al sostegno delle altre persone che ne fanno parte. Di recente mi sto appassionando anche alla fotografia e sopratutto al fotoritocco per quanto riguarda il beauty, vorrei fare tanti lavori tutti miei che partono dal make-up alla  foto e post produzione: questo è il mio primo lavoro come fotografa, retoucher e make-up ovviamente
Come definisci il tuo stile lavorativo ? 
 

Come da foto definirei  il mio stile lavorativo ,un make-up glamour e delicato ,poco prodotto nei punti giusti , avvolte romantico come il mio carattere…

…ma mi piacerebbe aggiungere al mio portfolio più make-up d’impatto, artistici e colorati come questi esempi di editoriali creativi. L’artista è Einat Dan, amo moltissimo seguire artisti del mio settore come lei sui social e lasciarmi ispirare.

Raccontaci il tuo rapporto con i social.

Beh direi molto buono! ho una pagina professionale  su Instagram e ci tengo tantissimo a curarla, creo reels e stories dove faccio vedere come lavoro , porto le persone sui set, (quando è possibile spoilerare il lavoro) ! insomma la aggiorno ogni volta che mi è possibile.Amo usare i social come dicevo prima anche per seguire i miei colleghi makeupartist e anche le persone che lavorano nel mio settore e creare un bel networking!

Il tuo punto di riferimento nel lavoro ? 
 
Il mio punto di riferimento nel lavoro sono le riviste di moda i libri di fotografia e social come Pinterest e Instagram da dove  posso attingere con idee e rimanere sempre aggiornata. Credo che per un lavoro come il mio questo sia alla base di tutto. Ringrazio anche una persona alla quale ogni tanto faccio da assistente make-up, riconosco e sono grata tantissimo della sua accoglienza nei miei confronti.
 La mia musa è Nima Benati, ormai famosa fotografa di moda , si è fatta spazio da sola tramite i social e la seguo da quando scattava le  prime foto in camera a casa sua a Bologna. ogni volta che guardo i suoi lavori mi sento ricaricata di quell’energia che ti dice “dai che anche io ce la faccio!”. I miei truccatori preferiti invece sono : Danessa Myricks, Pat McGrath, Michele Magnani,James Molly e ovviamente Alex Box.
Il tuo punto di riferimento nella vita ?
 
Fortunatamente ho molti punti di riferimento nella vita , I miei genitori e mia sorella sono sempre molto presenti , ho tre amiche toscane che nonostante la lontananza ci sosteniamo a vicenda e la mia fiducia per loro è assoluta. Alcuni miei compagni di fede buddisti con la quale ho un rapporto di stima ,fiducia e amicizia. 
Con chi sogni di realizzare un set ? 
 
Ovviamente scattare con Nima Benati sarebbe il mio sogno !
I tuoi brand professionali di riferimento ?
 
Uso moltissimo FENTY BEAUTY e MAC COSMETICS nel mio kit , prossimi acquisti da provare invece :  Charlotte Tilbury, NABLA, Dior Backstage i pigmenti liquidi super versatili di Danessa Myricks e i pennelli di MYKITCO
Qual è il tuo sogno nel cassetto ? 
 
Il mio sogno è quello di diventare una truccatrice affermata e lavorare con le più grandi aziende del settore , essere una key MUA , per importanti sfilate di moda , avere l’occasione di viaggiare molto grazie al mio lavoro.

Un augurio per il futuro ?
 
Alla me stessa del futuro vorrei dire grazie per non aver mai smesso di credere in se stessa e aver sempre tenuto ben in mente i propri obbiettivi. direi di continuare così e non mollare mai !

LANGUAGE

CHOOSE